L’autorevole ricerca FutureBrand sulla reputazione che il brand “Paese di origine” ha nel vissuto dei consumatori di tutto il mondo aggiornata al 2014.

In oltre un decennio, il Country Brand Index (CBI), l’annuale classifica stilata dall’agenzia di marketing internazionale FutureBrand, è diventato uno dei maggiori indicatori delle tendeze del valore Paese come brand globale.

Ne misura e valuta la percezione internazionale in base a parametri quali: notorietà, familiarità, preferenza, considerazione, capacità di farsi raccomandare, intenzione di viaggio e di investimento.

In allegato la ricerca completa che pone il Made in Italy davanti a molte sfide per non perdere molto di quell’appeal costruito negli ultimi decenni.