Sabato primo dicembre, Mauro Rosati, direttore generale della Fondazione Qualivita, parteciperà alla seconda edizione di  Culurgionis d’Ogliastra IGP in Festival, intervenendo al convegno di Lanuesei per parlare di indicazioni geoghrafiche.

Anche quest’anno la manifestazione avrà come intento quello di festeggiare l’ottenimento del marchio IGP (che riconosce e tutela un prodotto che rappresenta un intero territorio) e facilitarne la sua promozione. Durante il Festival verranno posti in risalto tutti gli aspetti che caratterizzano il marchio come veicolo per la promozione dell’Ogliastra e delle sue peculiarità: cultura, storia, archeologia, paesaggio, identità e le realtà imprenditoriali che lavorano per far conoscere i Culurgionis, l’Ogliastra e la Sardegna in tutto il mondo.